Politica

Cicala: “Autonomia delle Regioni a misura dei territori”



Il presidente del Consiglio regionale della Basilicata ha partecipato alla riunione della Conferenza delle Assemblee legislative regionali che si è svolta a Milano. “Il tema del regionalismo si articola con dialettiche diverse da Nord a Sud“

“L’attuazione dell’articolo 116 della Costituzione può trovare nuove formule concrete a misura di regione, perché sappiamo bene che ogni territorio ha esigenze e opportunità differenti da articolare e sviluppare”. Lo ha detto il presidente del Consiglio regionale, Carmine Cicala, che è intervenuto oggi a Milano nel corso della riunione della Conferenza dei Presidenti delle Assemblee Legislative delle Regioni e delle Province Autonome, ospitata dal Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Alessandro Fermi. Una riunione che, a parere di Cicala, “ci dà l’importante possibilità di confrontarci su un tema caldo come quello del regionalismo, che si articola con dialettiche diverse da Nord a Sud“.


“Già nella precedente legislatura – ha aggiunto Cicala -, il Consiglio regionale della Basilicata si è dimostrato interessato all’unanimità a iniziare questo percorso che noi vediamo come una opportunità se gestito con un’ottica rivolta al territorio e ai cittadini. Là dove le nostre risorse sono tra le più importanti d’Europa e d’Italia, pensiamo al petrolio e all’acqua, tutti i lucani un giorno potranno raccoglierne a pieno i benefici, stipulando nuovi accordi tra Stato e Regione, con spirito costruttivo per l’interesse dell’intero territorio”.

“Sappiamo, inoltre, che è indispensabile che si instaurino nuove sinergie positive sia nel Governo nazionale sia nel Consiglio regionale. Il mio auspicio – ha concluso Cicala – è che questo processo si risolva con una nuova riorganizzazione che porti la Basilicata a riacquisire il potere decisionale in materie che strettamente la riguardano, come ad esempio la tutela ambientale, nonché il diritto alla salute, la sanità, l’acqua e il petrolio”.

Redazione

Il nostro non è solo un sito d’informazione. È il sito di una comunità che viene raccontata con aggiornamenti continui sotto forma di testi, foto e video. Per qualsiasi informazione o per contattarci potete utilizzare l'indirizzo email: info@gazzettadellavaldagri.it
WP2FB Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

error: Contenuto Protetto !!
Close
WhatsApp Attiva GRATIS le news sul tuo Whatsapp