Lavoro e Salute

Ad Atella si produce un nuovo calcestruzzo


Nell’area a Nord della Basilicata, della Valle di Vitalba di Atella, in provincia di Potenza, una nuova realtà produttiva, al via dai giorni scorsi è pronta per affrontare una sfida verso il futuro con le attività dello stabilimento “Doc Airconcrete Srl”, nato nel 2015 dai fratelli Rabasco, proprietari anche della “Cementeria Costantinopoli” di Barile, per la produzione di calcestruzzo cellulare autoclavato identificato con il marchio mattOne che ha partecipato insieme ad un’altra azienda dell’area al bando della Regione Basilicata per la reindustrializzazione dell’ex fabbrica di acqua minerale Cutolo di Atella. Il programma della “Doc Airconcrete” è andato avanti con un progetto che ha visto anche un percorso formativo per i lavoratori dell’ex fabbrica Cutolo e dell’ex Filatura di Vitalba, in uno stabilimento che darà lavoro a ben 35 dipendenti, utilizzando per la prima volta il bando per la reindustrializzazione dei siti inattivi in Basilicata.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com