Eventi in Basilicata

Stigliano: Al via la seconda edizione di “appARTEngo street fest”


Al via la seconda edizione di: “appARTEngo street fest”, concepito come festival dell’arte, è l’occasione imperdibile di modificare il volto appannato di un paese senza trasfigurarlo, l’evento si terrà dal 13 al 16 Settembre 2018 a Stigliano (MT).

La presentazione ufficiale di appARTEngo street fest avrà luogo durante la conferenza stampa di mercoledì 12 Settembre 2018 alle ore 12.00 presso la Sala Consigliare di Stigliano.

“appARTEngo” è un nuovo attrattore, una nuova idea capace di richiamare a Stigliano il turista, il “viaggatore” quello che sempre più ricerca posti come il nostro, esperienze come le nostre, oggi, più di ieri, anche per la realtà rappresentata da Matera Capitale della Cultura per il 2019. Offriamo luoghi capaci di raccontare la cultura, l’arte dei territori, la storia, le produzioni enogastronomiche locali (biologico e di qualità), le tradizioni (artigianato e produzioni tipiche). La presenza nel territorio, soprattutto nel centro abitato, di elaborati grafico-pittorici di qualità, di sculture in multimateriale (in cartapesta, in legno, in pietra, in ferro, vetro, creta, ceramica), firmate da autorevoli artisti locali, nazionali ed internazionali, che attestano e valorizzano avvenimenti storici, veicolano messaggi sociali, etici e culturali, sono la testimonianza dell’arte in strada. La strada, il paese è una grande galleria d’arte, un luogo di ribalta e vettore comunicativo che vogliono connotare Stigliano come il Paese dell’ ”Arte In Strada”.

“appARTEngo” è una comunità di artisti, espressionisti di un’arte intima e personale, comunicatori di una propria cultura, creatori di messaggi unici, tutti accomunati da un credo:

“CON I PIEDI QUI, CON LA TESTA NEL MONDO”;

l’arte permette di essere ovunque, pur restando assolutamente immobili.
Stigliano diventa così una finestra sul mondo, il luogo dove ci si può sentire in due, tre, mille posti contemporaneamente e nello stesso tempo a casa, quella casa in cui ognuno può entrare a farvi parte: casa nostra, casa vostra.

La mission è: accogliere nel proprio animo, cominciare a sentire, a provare, a nutrire un dato sentimento. È un CONCETTO, un’opera che rimane salda, pur nella mutevolezza del dato sensibile o della molteplicità delle apparenze.

“Siamo orgogliosi di partecipare a questa iniziativa come partner tecnico, insieme al Colorificio Lamorte, nostro storico Rivenditore Caparol, perché crediamo nell’arte e vogliamo sostenere chi la produce.


E appARTEngo è una grande comunità di artisti che da sempre sposa il concetto dell’arte urbana e che si distingue per l’entusiasmo e per la grande potenza comunicativa, promuovendo iniziative per valorizzare il territorio con una concezione di arte che è “appartenenza” a un credo, a una missione, a ideali forti e condivisi, a quell’arte che, come definiscono loro stessi, “permette di essere ovunque, pur restando assolutamente immobili”.

Caparol è uno dei brand con il più vasto assortimento di soluzioni tecnologiche per le facciate, vernici e pitture professionali per l’edilizia. Condividendone i fini artistici e culturali ha scelto di sponsorizzare l’evento appARTEngo Street Fest, che avrà luogo dal 13 al 16 settembre a Stigliano, splendido borgo della provincia materana che già di suo spicca per il patrimonio storico ed architettonico che conserva.

In questa galleria a cielo aperto tra i monti della Basilicata si incontreranno artisti di fama nazionale e internazionale e saranno presenti i funzionari di Caparol per incontrare il pubblico interessato ad approfondire le caratteristiche tecniche dei prodotti che gli artisti utilizzeranno per realizzare le loro opere.

Un momento di crescita e condivisione dei valori, quelli di questa Street & Urban Art che ha il potere di sensibilizzare e che sa raccontare in forma visiva il concetto e il valore del “territorio”, di quella “casa in cui ognuno può entrare a farvi parte: casa nostra, casa vostra”.”

Così in una nota lo sponsor tecnico Caparol.

AppARTEngo è anche un momento di racconto, di riflessioni e connessioni. Ospiti di questa seconda edizione sono i coordinatori del progetto Silent Academy, una scuola di mestieri tenuta da maestri migranti, progetto di Matera Capitale della Cultura 2019 coprodotto dalla cooperativa sociale Il Sicomoro.

“Non potevamo non raccogliere l’invito entusiasta del giovane Pietro Micucci alla partecipazione al festival appARTEngo Street Fest”, racconta il presidente della cooperativa, Michele Plati. “Il tema Riflessioni e Connessioni del dossier di candidatura di Matera 2019 ripropone il valore, profondamente meridionale, della lentezza, del guardare al passato per costruire un futuro migliore. Presentare all’interno di questo festival il progetto Silent Academy ci è sembrato il momento più giusto per sensibilizzare il giovane pubblico lucano”.

L’evento, coordinato dalla curatrice Stefania Dubla, prevede nella realizzazione di opere di arte pubblica il coinvolgimento di minori stranieri non accompagnati, richiedenti asilo e migranti. La giornata di sabato 15 settembre è caratterizzata nella mattina da un workshop di cucito, aperto a tutti, del maestro ivoriano Ibraim Savane, verso sera da una performance e un incontro pubblico sui temi della Silent Academy 2019

Close
WhatsApp Attiva GRATIS le news sul tuo Whatsapp