Società e Cultura

Scambio Giovanile “Equality in Movement” a Viggiano grazie al Programma Erasmus +

I ragazzi sono ospitati nella sede del Gruppo Lucano di Protezione Civile a Viggiano


Tra le opportunità rivolte ai giovani che hanno nelle politiche europee solide fondamenta per sviluppare scambi finalizzati al rafforzamento di esperienze e di competenze, vi è senz’altro il Programma Erasmus +. Il percorso formativo “Equality in Movement“secondo il programma Erasmus + dell’Unione Europea proposto dal Gruppo Lucano di Protezione Civile sulla piattaforma internazionale in cui 32 giovani volontari provenienti da tutta europa si stanno cimentando con la cultura del volontariato di protezione civile rafforzando la rete di collaborazioni già avviate negli anni. Il progetto rappresenta la base di scambio per permettere ai giovani conterranei di acquisire nuove competenze grazie ai colleghi europei, da riproporre anche nelle trasferte estere nei prossimi mesi.
Il tutto è possibile grazie ai 25 anni di storia ed al ruolo riconosciuto dalle Nazioni Unite al nostro paese, che nonostante le mille difficoltà continua a guidare i processi innovativi avviati da uomini lungimiranti che operarono ed operano sotto il segno costruttivo della continuità.

Giuseppe Priore

Presidente Protezione Civile Gruppo Lucano

Foto di Gianfranco Grieco

 

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com