Primo PianoSocietà e Cultura

Nuovo Presidente e Consiglio Direttivo per la Croce Rossa italiana comitato di Val d’Agri odv


La Croce Rossa Italiana Comitato di Val D’agri ODV rende nota l’elezione del nuovo Presidente e del Consiglio Direttivo, svoltasi nella sede legale del Comitato, a Tramutola, in data 19 maggio 2024, come determinata dal Consiglio Direttivo di Croce Rossa Italiana Nazionale con proprio atto di indirizzo (art. 62.2 del Regolamento per l’elezione degli organi statutari dei Comitati Croce Rossa Italiana, ultima revisione delibera n. 4 del 16 dicembre 2023).

I circa 80 volontari delle sedi locali del Comitato individuano quale Presidente, nuova guida e punto di riferimento dei prossimi quattro anni di mandato, il Volontario Casillo Alfonso. I nuovi membri del Consiglio Direttivo, i volontari Pizzuto Domenico, Votta Carmela, Fortunato Angelica, e la volontaria Cecchi Barbara per Giovani della Cri, lo sosterranno in questo delicato e difficile compito.

Nel primo discorso di apertura del Consiglio Direttivo, il Presidente, dopo aver dato lettura del Giuramento solenne di fedeltà alla Croce Rossa ed ai suoi principi, dichiara:

“La mia elezione a Presidente del Comitato arriva in un momento molto particolare, il post Pandemia Covid-19. Sapete bene quanto questo periodo ci ha messi a dura prova. Il crescente aumento delle richieste di aiuto, l’esigua forza volontaria disponibile, i mezzi di fortuna e la totale assenza delle istituzioni del supporto, mi hanno indotto ad avviare una riflessione profonda sul nostro ruolo nel territorio come Organizzazione.  Da qui la nascita del Programma strategico 2024, fortemente voluto e condiviso da tutti i volontari che mi hanno sostenuto, e che ringrazio, un programma che tiene conto di tutte le criticità, ma anche delle cose positive che hanno caratterizzato il mandato precedente. Come Comitato, saranno molte le sfide che ci attenderanno, ma siamo pronti a raccoglierle, facendo RETE con il territorio, offrendo nuovi servizi e potenziando il lavoro svolto nell’iniziativa nazionale “il Tempo della Gentilezza”, a cui abbiamo partecipato.

Dedico questa “Presidenza”, a tutti noi volontari, a quelli che speriamo e ci auguriamo entreranno presto a far parte della nostra grande famiglia, ed a quei volontari del nostro Comitato che oggi non ci sono più, il cui operato, irreprensibile, è indelebile nel mio cuore e nella memoria di chi ha avuto la fortuna di conoscerli come me, e a cui molto presto saranno accordati i tributi che meritano. Sono sicuro che con il sostegno della mia squadra e di tutti voi, saremo e siamo una Forza, Ovunque per chiunque, senza distinzioni, con i 7 principi ben saldi nella mente e nel cuore. Buon lavoro a tutti noi! Evviva la CRI. Grazie.”

La nuova squadra trova sostegno anche da parte dei Giovani, come dichiarato dalla loro Rappresentante, a conclusione dell’incontro: “Noi giovani siamo pronti ad affiancare il Comitato in ogni sfida che si presenti, pronti a trovare nuovi modi di arrivare ai ragazzi, ed a coinvolgerli, ed infine a trasmettere la bellezza di vivere un’esperienza profonda, entusiasmante e sfidante, come quella del Volontariato in Croce Rossa Italiana.”

Il Comitato di Val D’Agri ringrazia la Presidente ed il Consiglio Direttivo uscente del lavoro svolto in questi anni e si propone di continuare a lavorare con impegno e passione per il bene della comunità, augurandosi di poter contare su di un maggiore supporto dei cittadini e delle Istituzioni.

Articoli correlati

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com