Lavoro e Salute

Inaugurata nuova sede AVIS a Villa d’Agri-Viggiano

Una nuova sede (più funzionale della precedente) dell’Avis è stata inaugurata ieri a Villa d’Agri-Viggiano  dal sindaco di Marsicovetere Sergio Claudio Cantiani. La struttura, affidata alla responsabilità di Marta Binetti,  si trova in locali concessi dall’hotel Kiris, per svolgere al meglio le importanti funzioni che sono proprie dell’Associazione volontari donatori di sangue. I soci volontari che fanno capo a questa sede sono circa 400 e provengono anche da comuni e contrade limitrofi che sono privi di sede Avis. L’obiettivo, come ha sottolineato la presidente Binetti, è quello di accrescere la cultura della donazione e di rafforzare la raccolta di sangue, in sintonia con il Centro raccolta che opera, sempre grazie all’Avis, nell’ospedale di Villa d’Agri. E’ proprio la struttura ospedaliera zonale a richiedere quotidianamente il sangue necessario per cure e prestazioni rivolte ai degenti, anche se le sacche raccolte qui sono utilizzate anche in altri ospedali della provincia di Potenza. Nella nuova sede presto si passerà dagli attuali due giorni di raccolta sangue ad un numero maggiore di giornate dedicate alla donazione. Un nuovo segnale importante della crescita dell’impegno civico e sociale delle comunità della Val d’Agri.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com