Cronache

Denunciata dai Carabinieri per sostituzione di persona una pregiudicata di Brescia

Una pregiudicata di 65 anni, di Brescia, ritenuta responsabile del reato di sostituzione di persona è stata denunciata dai Carabinieri della Compagnia di Matera, a termine di una consistente attività d’indagine, alla Procura della Repubblica di Matera, diretta dal dott. Pietro Argentino.

La vicenda ha riguardato un 44enne di Montescaglioso, in provincia di Matera, che ignaro di quanto stava accadendo, si è visto recapitare nella propria abitazione una lettera da uno studio legale, per conto di una società fornitrice di energia elettrica, che lo invitava a versare la somma di circa 15mila euro quale corrispettivo di diverse fatture arretrate, non pagate, per il consumo di energia elettrica.

Abbastanza preoccupato, l’uomo si è rivolto ai Carabinieri della Stazione di Montescaglioso, in provincia di Potenza Matera, che dopo la denuncia hanno effettuato alcuni accertamenti in merito alla documentazione acquisita che hanno portato all’individuazione della donna che nello stipulare il contratto con una nota ditta fornitrice di energia elettrica del posto, aveva fornito i dati della vittima, a sua insaputa.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS