Società e Cultura

AVIS Marsicovetere. Doniamo Sangue, in estate c’è tanto bisogno di voi



L’Emergenza non è finita.

La carenza di sangue ed emoderivati continua. I centri trasfusionali e gli ospedali lanciano appelli continui affinchè le donazioni continuino ed aumentino notevolmente considerato il periodo critico estivo.

Ad incrementare questa parabola discendente sono sicuramente un nuovo innalzamento dei contagi da Covid-19 ma anche gli allarmi al nord italia per il West Nile Virus e per il Vaiolo delle Scimmie.

Purtroppo, il trend dei donatori è in calo e la pandemia ha assestato un colpo che l’attività del 2021 non è riuscita a recuperare. In questo, un ruolo centrale, lo gioca l’andamento demografico, con nascite sempre meno frequenti e una popolazione che si avvicina alla fine del ciclo donazionale.  La domanda che dovremmo farci è: cosa stiamo facendo per sostituire questi sempre più prossimi ex donatori?

Poter contare sui nostri donatori significa aiutare, nel nostro piccolo, quanti necessitano di cure e trasfusioni giornaliere. Poche donazioni rispetto al bisogno ed è solo grazie a queste ed alle associazioni come la nostra che ogni giorno si possono trasfondere i pazienti. Il sangue che stiamo raccogliendo è meno di quanto preventivato, ma i consumi restano gli stessi: questo significa che ben presto si apriranno gravissime carenze.

Come Avis di Marsicovetere non smetteremo mai di sensibilizzare la popolazione, in ogni momento dell’anno, non solo in estate, ad avvicinarsi a questa nobile attività. Il donatore fa parte di una comunità di fratellanza che deve allargarsi sempre di più e che vede nel gesto gratuito il proprio punto di forza rispetto a quei Paesi dove la donazione viene retribuita.

Poi, in questo specifico periodo dell’anno, noi andiamo in ferie, ma i pazienti no.

Perciò, rinnoviamo l’appello ai giovani, che sono il futuro, ma anche a chi i giovani, in ambito familiare, sociale e scolastico li forma. Organizzare sul territorio, anche in un contesto di Educazione Civica, incontri per promuovere e sensibilizzare i giovani sul tema della donazione. Spiegare  cosa significa compiere questo gesto, come si inizia e perché è importante farlo. L’ago e la vista del sangue non fanno simpatia, il timore può starci, è normale, ma è importante capire cosa c’è dietro alla donazione. Gioia, condivisione e consapevolezza che si sta facendo qualcosa di speciale non solo per gli altri, ma anche per sé stessi.

Ci auguriamo che tante ragazze e tanti ragazzi decidano di intraprendere questo percorso. Promuovere e sensibilizzare alla solidarietà serve a questo, altrimenti è inutile. Vi aspettiamo per il Vostro “battesimo” in Avis alla sede di Marsicovetere, sita all’unità di raccolta sangue presso il Kiris Hotel, sarà aperta giovedì 11 Agosto 2022 dalle 7:30 alle 12:00. Grazie

Iscriviti alla nostre pagine di Facebook e Instagram, seguici e raccontaci delle tue esperienze in Avis. Grazie di cuore.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com