Politica

Aggiornamento Piano gestione rifiuti, Rosa: avviata la procedura


La giunta regionale, con una delibera approvata nell’ultima riunione, ha avviato la procedura per aggiornare il piano per la gestione dei rifiuti alla luce delle direttive comunitarie recentemente recepite dall’ordinamento nazionale.

Nella nuova programmazione sarà posta grande attenzione anche ai rifiuti derivanti da eventi naturali imprevisti, come le alluvioni e gli eventi sismici, o generati da eventi di carattere sanitario, quali quelli prodotti a causa della pandemia.

“Una revisione – ha dichiarato l’assessore all’Ambiente ed Energia, Gianni Rosa –necessaria per evitare procedure di infrazione e accedere senza particolari ostacoli normativi ai fondi rinvenienti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza, che in tema di rifiuti e discariche prevede investimenti per la realizzazione di nuovi impianti quantificati in 1,5 miliardi di euro e una specifica linea di investimento dedicata a progetti faro” di economia circolare”.

Con la stessa delibera, la giunta regionale ha adottato la relazione preliminare alle attività di pianificazione in materia di gestione dei rifiuti. “Il documento – ha continuato Rosa – conferma l’impegno politico a concorrere all’attuazione dei programmi comunitari di sviluppo sostenibile e di economia circolare e rappresenta lo strumento di pianificazione attraverso il quale la Regione, coordinandosi con gli altri strumenti pianificatori, promuove e vincola in maniera integrata le politiche in materia di gestione dei rifiuti e dei siti inquinati da bonificare”.

Per l’aggiornamento e l’adeguamento del Piano sarà individuato un gruppo di lavoro con competenze ed attività specifiche.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com