CronachePrimo Piano

In Val d’Agri “bruciati” 23milioni di euro nelle slot. E’ Marsicovetere il peggior comune con 2.204,4€ pro-capite

Novantacinque miliardi di euro. È la cifra spesa nel 2016 dagli italiani nel gioco: gratta e vinci, lotterie, lotto, superenalotto, scommesse sportive, totocalcio, totogol, macchinette, ippica, bingo, gioco online. Ben oltre la metà di questi 95 miliardi, più di 49 miliardi, sono stati giocati su Awp e Vlt (acronimi di slot machine e video lottery). Il numero degli apparecchi attivi sul territorio è di oltre 400mila, così divisi: 354.905 slot e 54.262 vlt.

Quanto l’Italia sia invasa dalle slot machine e quale sia la spesa a testa degli italiani è oggetto delle analisi di questo lavoro d’inchiesta dei quotidiani locali Gedi e del Visual Lab in collaborazione con Dataninja. Incrociando i dati di popolazione (Istat), reddito (Mef) e raccolta gioco (Aams) è stato creato un database interrogabile in grado di mostrare dove e quanto si gioca in oltre 7mila comuni italiani.

La mappa ci consegna uno Stivale consumato, l’immagine di un paese di risparmiatori trasformato nello spazio di pochi anni in una nazione di giocatori compulsivi, con la regia di uno Stato incosciente. E dentro questa geografia povera, rovinata, ci sta a pieno titolo anche la Val d’Agri, dove nel 2016 si sono spesi più di 23 milioni di euro in videolottery (collegate a un server centrale) e awp, acronimo spigoloso che sta per “amusement with prizes”, apparecchi elettronici che erogano vincite in denaro.

A guidare la classifica dei comuni valligiani che spendono di più c’è Marsicovetere. Segue Sarconi e Marsico Nuovo.  Qui di seguito la classifica dettagliata paese per paese.

Il comune di Sarconi ha una popolazione di 1.418 abitanti con un reddito pro-capite pari a 12.801€
Giocate complessive 2016 – 855,32mila€
Giocate pro-capite – 603,2€

Il comune di Spinoso ha una popolazione di 1.448 abitanti con un reddito pro-capite pari a 14.417€
Giocate complessive 2016 – 93,23mila€
Giocate pro-capite – 64,4€

Il comune di Moliterno ha una popolazione di 3.971 abitanti con un reddito pro-capite pari a 14.337€
Giocate complessive 2016 – 2,51mln€
Giocate pro-capite – 631,1€

Il comune di Grumento Nova ha una popolazione di 1.701 abitanti con un reddito pro-capite pari a 12.452€
Giocate complessive 2016 – 835,80mila€
Giocate pro-capite – 491,4€

Il comune di Viggiano ha una popolazione di 3.364 abitanti con un reddito pro-capite pari a 15.783€
Giocate complessive 2016 – 1,50mln€
Giocate pro-capite – 446,7€

Il comune di Marsicovetere ha una popolazione di 5.537 abitanti con un reddito pro-capite pari a 16.723€
Giocate complessive 2016 – 12,21mln€
Giocate pro-capite – 2.204,4€

Il comune di Tramutola ha una popolazione di 3.061 abitanti con un reddito pro-capite pari a 14.822€
Giocate complessive 2016 – 1,19mln€
Giocate pro-capite – 390,3€

Il comune di Paterno ha una popolazione di 3.357 abitanti con un reddito pro-capite pari a 13.049€
Giocate complessive 2016 – 497,20mila€
Giocate pro-capite – 148,1€

Il comune di Montemurro ha una popolazione di 1.227 abitanti con un reddito pro-capite pari a 13.467€
Giocate complessive 2016 – 147,42mila€
Giocate pro-capite – 120,1€

Il comune di Marsico Nuovo ha una popolazione di 4.072 abitanti con un reddito pro-capite pari a 12.819€
Giocate complessive 2016 – 2,33mln€
Giocate pro-capite – 572€

Bisognerebbe studiare l’impatto di questo mucchio di soldi che invece di essere speso sul territorio finisce nelle macchinette o sarebbe interessante studiare la relazione tra presenza di macchinette e divorzi, o abbandono scolastico.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS