Cronache

Omicidio a Montescaglioso: due arresti

Concorso in omicidio pluriaggravato, per futili motivi e commesso con crudeltà: è l’accusa che la Procura della Repubblica di Matera ha mosso contro due uomini, di 28 e 47 anni, ritenuti responsabili della morte di Luigi D’Aria, di 42, il cui cadavere è stato trovato domenica scorsa nelle campagne di Montescaglioso (Matera).
D’Aria fu ucciso con almeno due coltellate, che lo hanno raggiunto all’addome e, con particolare violenza, al collo: il delitto avvenne perché i due presunti responsabili erano infastiditi dal fatto che D’Aria entrasse ripetutamente nel casolare di uno dei due.

ANSA

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com