Petrolio in Val d'Agri e Valle del SauroPrimo Piano

Viggiano, le macchie oleose rinvenute nei pressi del depuratore Asi contenevano idrocarburi

Quelle macchie oleose contenevano idrocarburi, ma sulla loro provenienza è ancora giallo. L’Arpab ha reso noto i risultati dei campionamenti di acqua superficiale effettuato lo scorso 14 dicembre presso il Fosso della Parete, in un’area a cavallo fra Viggiano e Grumento Nova.

A far scattare i controlli, lo ricordiamo, era stato un cittadino che aveva contattato la polizia municipale dopo aver notato delle chiazze sospette in un fosso di scolo nei pressi del depuratore Asi. Gli idrocarburi riscontrati potrebbero essere arrivati da un canale di scolo della zona industriale. Nei giorni successivi al rinvenimento delle macchie oleose, l’Eni aveva evidenziato che le stesse non provenivano dal Cova di Viggiano dal momento che le analisi chimiche cromatografiche effettuate sui campioni di olio presente nei pozzetti Asi erano differenti rispetto ai campioni di greggio dello stabilimento del cane a sei zampe.

FONTE: “La Nuova del Sud”

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS