Primo PianoPromozione del territorioSarconi

[VIDEO] A Sarconi il Canale Cavour è una grande attrattiva. Maestosi gli archi avvolti nel verde

Era il 1806 e un Sindaco, Nicola Lattaro, si oppose allo strapotere napoleonico. I francesi non ebbero pietà di Sarconi. Il paese, agricolo per vocazione, nei secoli è stato oggetto di varie trattative tra feudatari. Nel 1799 si ribellò e appoggiò la Repubblica Partenopea.

La vicina Grumentum ebbe un forte influsso e Sarconi fu terreno di battaglia durante la seconda guerra punica. A contrapporsi erano gli eserciti romani e l’armata cartaginese, fieramente comandata dal generale Annibale.

La vera attrattiva è il Canale Cavour. Costruito nel 1867 è un canale di irrigazione che diede forte impulso all’agricoltura, rendendo Sarconi uno dei centri più all’avanguardia dell’area. Lo stile romanico si esplicita nei maestosi archi avvolti tra i giardini. Un’opera d’arte di una raffinata tecnologia ottocentesca, simbolo di quell’archeologia industriale che costituisce un patrimonio inestimabile per i territori.

Ammiriamolo insieme in questo breve video:

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com