Lavoro e Salute

Vertenza lavoratori New Service: Centro Olio Tempa Rossa

Mercoledì 29 agosto a partire dalle ore 6:00 si terrà presso il cantiere di Tempa Rossa il presidio dei lavoratori della New Service srl, azienda che opera in subappalto all’interno del Centro Olio di Tempa Rossa, che manifesteranno il proprio dissenso nei confronti non solo della propria azienda ma soprattutto per dire basta ad un sistema di appalti che non garantisce non solo il rispetto delle norme contrattuali sulla retribuzione, ma soprattutto non rispettosa dei lavoratori che sistematicamente vengono sostituiti da un giorno all’altro solo perché rivendicano il proprio salario.

La fotografia è chiara: 40 lavoratori rivendicano il rispetto delle norme contrattuali circa il pagamento delle spettanze arretrate relative al mese di giugno e luglio e, la sola risposta pervenuta è stata quella di cacciare gli stessi dal cantiere di Tempa Rossa e sostituirli con altri lavoratori stranieri. Il gioco delle tre carte ancora una volta è il simbolo di questa fotografia e non è il primo, anzi a Tempa Rossa sembra essere la normalità, ovvero la società in subappalto non paga i propri dipendenti in quanto l’appaltatore principale a sua volta non adempie ai propri oneri.

Purtroppo a pagarne direttamente le conseguenze sono sempre e solo i lavoratori che non solo aspettano il pagamento delle spettanze ma soprattutto sono stati licenziati e sostituiti! La Uilm Basilicata sarà a fianco ai lavoratori della New Service srl e di tutti coloro che vorranno manifestare il proprio dissenso nei confronti di chi calpesta quotidianamente le regole e infrange i diritti dei lavoratori.

Mercoledì 29 agosto ore 6:00 Centro Olio Tempa Rossa
Presidio lavoratori New Service

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS