Lavoro e Salute

Una start-up di giovani agricoltori curerà per la Total il verde nell’area di Tempa Rossa

L’attenzione al territorio e la volontà di creare nuovi posti di lavoro ha fatto sì che Total E&P Italia siglasse un accordo con una nuova realtà imprenditoriale per la manutenzione delle aree verdi e delle opere idrauliche ricadenti nelle aree del Progetto Tempa Rossa.

Questo l’obiettivo del nuovo progetto di sviluppo sostenibile ideato da Total per rispondere alle richieste di giovani agricoltori della Concessione Gorgoglione che da sempre hanno scelto di continuare le attività agricole e di non abbandonare le imprese familiari.

La Start Up, costituita da giovani agricoltori con età inferiore ai 30 anni, curerà la manutenzione del verde, la manutenzione delle opere idrauliche per i prossimi anni e avvierà la realizzazione di nuovi progetti innovativi in ambito agricolo.

“E’ una ottima opportunità che ci è stata concessa da Total perché possiamo crescere nel nostro territorio senza abbandonare le nostre aziende familiari e misurarci nel nostro piccolo con una multinazionale così grande. Sarà un’avventura più grande di noi, ma il nostro modo di lavorare, i consigli dei nostri genitori e la nostra forza di volontà ci farà rispettare gli impegni assunti e le attività da svolgere. Questo accordo ci permette di sopravvivere in un mondo agricolo che è sempre più in ginocchio, dove molti giovani sono costretti ad abbandonare le aziende o ad indebitarsi per mantenere un minimo livello di meccanizzazione”. Questa la dichiarazione di Cesare Potenza, rappresentante legale del nuovo soggetto imprenditoriale, che insieme a Prospero Bianco e Laura Pantone hanno iniziato questo percorso, ma altri ne arriveranno.

Un progetto innovativo nella sua semplicità, per garantire la permanenza dei giovani nella Valle del Sauro – secondo il dott. Ambrogio Laginestra, responsabile del Dipartimento Rapporti con Il Territorio di Total E&P Italia – che crea posti di lavoro stabili al di fuori del mondo petrolifero e del suo indotto.

 

Simona Vitale

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com