CronachePrimo Piano

Un uomo arrestato dalla Squadra Mobile per maltrattamenti alla compagna

Per fatti protrattisi sin dal 2015 che vedevano un donna oggetto di aggressioni fisiche, oltre che psicologiche, da parte del compagno e sottoposta ad un costante controllo della propria vita di relazione e delle proprie comunicazioni telefoniche con parenti e conoscenti, M.N., un 43enne, ritenuto responsabile di reiterati episodi di maltrattamenti ai danni della propria compagna in stato di gravidanza, è stato arrestato e posto ai domiciliari dagli agenti della Squadra Mobile, su disposizione del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale presso il Tribunale di Potenza.

L’attività d’indagine condotta, sotto la costante direzione della Procura della Repubblica di Potenza, diretta da Luigi Gay, da investigatori di Polizia specializzati in questi tipi di delitti, ha consentito non solo di porre fine ad una situazione divenuta insostenibile, ma anche di assicurarne una concreta tranquillità alla donna, prossima al parto.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS