Lavoro e SalutePrimo Piano

Un progetto di successo in Val d’Agri, all’asilo nido Marsupio il premio “Master of Quality 2018”


L’Asilo nido Marsupio di Tramutola si è aggiudicato, per il secondo anno consecutivo, il primo posto alla seconda edizione del Concorso Nazionale “MASTER OF QUALITY 2018”, organizzato dal marchio Marsupio Franchising Italia, ottenendo così il massimo riconoscimento di Professionalità e Qualità a livello nazionale. Totalizzando, anche quest’anno, il più alto punteggio tra i partecipanti al concorso (esattamente 145 punti, su di un massimo di 150), distaccando, così, la città di Roma (ferma al secondo posto, e più precisamente a 120 punti) Antonio e Carmela Brienza, giovani imprenditori valligiani e gestori dell’Asilo nido privato e Ludoteca Marsupio di Tramutola (PZ) da circa sei anni e mezzo, hanno avuto l’onore di gareggiare al fianco di strutture di tutto rispetto che elargiscono servizi socio – educativi per la prima infanzia dislocate su importanti centri metropolitani, quali, da nord a sud: Torino, Firenze, Roma, Napoli, Taranto e Salerno.


Un riconoscimento davvero importante, in grado di donare prestigio e notorietà al Comune di Tramutola, il quale, con enorme soddisfazione, riesce a tenere testa a realtà metropolitane di tutto rispetto. Per il secondo anno consecutivo, il paesino di Tramutola conquista la vetta della classifica nazionale grazie agli ambiziosi traguardi ottenuti sul campo, i quali hanno portato il Marsupio di Tramutola a primeggiare in tutte e tre le sezioni previste dal bando di concorso: Progetto Educativo, Progetto Gestionale e Proposte migliorative. Questo grandioso successo altro non fa che gratificare gli enormi sforzi sostenuti dalla famiglia Brienza negli anni, la quale, con tenacia, spirito imprenditoriale, un’enorme dedizione al lavoro e l’immenso amore per i bimbi è riuscita a trasformare un incantevole sogno in una splendida e consolidata realtà unendo preparazione, innovazione e professionalità.

L’Asilo nido Marsupio di Tramutola rappresenta l’emblema dell’evoluzione e dell’innovazione imprenditoiale sul territorio, in perfetta simbiosi con i principi Educativi e Pedagogici cui intende farsi portavoce al fine di educare i piccoli alunni al rispetto delle basilari regole di convivenza civile, con l’intento di formare le donne e gli uomini del prossimo futuro. Appagata dal lavoro finora svolto, e dall’apprezzamento riscontrato dalla calorosa clientela, la famiglia Brienza si proclama orgogliosa di aver avviato un progetto imprenditoriale destinato a crescere ancora, evolvendo e perfezionandosi nel prossimo futuro.

Appagata dal lavoro finora svolto, e dall’apprezzamento riscontrato dalla calorosa clientela, la famiglia Brienza si proclama orgogliosa di aver avviato un progetto imprenditoriale destinato a crescere ancora, evolvendo e perfezionandosi nel prossimo futuro.

Close
WhatsApp Attiva GRATIS le news sul tuo Whatsapp