CronachePrimo Piano

Un pregiudicato con 60 grammi di cocaina arrestato dai Carabinieri

In Basilicata, ennesimo fermo per problemi di droga eseguito dai militari dell’Arma dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pisticci, guidati dal Comandante Giancarlo Sirsi.

P. M., un pregiudicato 59enne di Marconia, frazione di Pisticci, in provincia di Matera, è stato fermato mentre si trovava a bordo della sua autovettura, intorno alle ore 19.30 di ieri, giovedì 9 novembre, mentre percorreva la Strada Statale 106 Jonica, in località bivio Franchi di Pisticci.

Essendo già noto alle forze dell’ordine e dando motivi di sospetto alla pattuglia per il suo modo di fare, per niente tranquillo, i militari lo hanno sottoposto a perquisizione personale e veicolare e sotto il proprio sedile, hanno rinvenuto una grossa cipolla di cellophane, del peso di circa 60 grammi, contenente droga, di tipo cocaina come rivelato tramite il narcotest, che alla vendita al dettaglio poteva fruttare circa 5mila euro.

La droga e l’autovettura, utilizzata per il trasporto dello stupefacente, sono state poste sotto sequestro, l’uomo è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente, su ordine dell’Autorità Giudiziaria ed è stato tradotto immediatamente presso la Casa Circondariale di Matera, mentre la sostanza sarà inviata in Puglia, presso il LASS (Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti) di Taranto per stabilirne la composizione qualitativa della stessa e il numero di possibili dosi ricavabili per il probabile spaccio, come sospettano gli inquirenti che, in merito, indagano sulla provenienza della cocaina ed eventuali altre complicità.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS