Cronache

Un ordigno bellico rinvenuto dagli agenti della Polizia Locale

Durante un controllo del territorio effettuato nel primo pomeriggio di oggi, giovedì 10 agosto, grazie ad una pattuglia della Polizia Locale di Matera è stato rinvenuto un ordigno bellico in località Diga di San Giuliano, nella zona del tratto di strada tra la contrada Pietrapenta e il

bivio che da La Martella porta ad Irsina.

Gli agenti erano sul posto a seguito di un accertamento da portare a termine su un deposito abusivo di rifiuti vari, quando avvicinati da una persona indicava loro la posizione di uno strano oggetto metallico poggiato sul terreno a poca distanza dal luogo da controllare.

Giunti nel luogo indicato gli agenti si rendevano conto di aver rinvenuto un ordigno bellico, forse un proiettile di una mitragliatrice, della dimensione di circa 18 centimetri di lunghezza e 5 di larghezza e a questo punto informavano immediatamente il proprio Comando che a sua volta segnalava il ritrovamento al Comando dei Carabinieri e alla Polizia di Stato che su ordine del vice Questore di turno della città dei Sassi si disponeva l’intervento in nottata degli artificieri, dopo aver fatto delineare tutta la zona.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS