Cronache

Un giovane incensurato denunciato dai Carabinieri per possesso di un coltello a serramanico

A cosa può essere utile portare addosso un coltello a serramanico di genere vietato?

È una domanda senza alcuna risposta fatta ad un giovane incensurato di Ferrandina, in provincia di Matera, sorpreso la scorsa notte con l’arma dai Carabinieri.

Fermato dai militari dell’Arma dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pisticci, alla guida del Maggiore, Gianluca Sirsi, il possessore del coltello ha sin da subito mostrato segni di nervosismo insospettendo, così, la pattuglia in servizio di controllo che lo hanno sottoposto a una perquisizione personale, trovandogli l’arma bianca che è stata posta sotto sequestro e non riuscendo a giustificarne il possesso del coltello, della lunghezza complessiva di cm. 19, di cui 9 di lama, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria della città dei Sassi.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS