Cronache

Un giovane fermato per reati di violenza, minaccia, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale dai Carabinieri

Un giovane di 26 anni ubriaco che dava problemi in strada, è stato fermato dai Carabinieri del Comando Compagnia di Venosa, guidato dal Capitano Alessandro Vergine, e poi rilasciato con l’obbligo di presentazione quotidiana alla polizia giudiziaria competente per territorio, deciso dall’autorità giudiziaria, per reati di violenza, minaccia, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. L’uomo raggiunto dalle forze dell’ordine, dopo una segnalazione giunta in caserma aveva anche aggredito un tutore dell’Arma provocandogli alcune lesioni.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS