CronachePrimo Piano

Un centinaio di pesci morti: allarme nel fiume Agri (FOTO e VIDEO)


E’ del pomeriggio di oggi, mercoledì 14 agosto, la segnalazione alla nostra redazione di pesci morti nel fiume Agri. Il pescatore che si è recato nel pomeriggio sulle sponde del fiume per pescare, precisamente nel tratto di fiume nei pressi di c.da Matinelle di Tramutola, ai piedi della montagna di Monticello, ci racconta che la superficie  dell’acqua era completamente tappezzata di animali morti. «Abbiamo visto moltissimi pesci, un centinaio, di almeno tre specie diverse, grandi e piccole, tutti morti. Abbiamo provato a risalire il fiume, ma purtroppo in tutto il tratto che abbiamo percorso c’erano pesci morti».

Nessuno sa ancora con esattezza la ragione, ma certo che la moria dei pesci non doveva accadere e quindi bisogna risalire alle cause del problema che va risolto. Se ci sono responsabilità vanno individuate. Negli ultimi anni la qualità delle acque dell’Agri sembra peggiorata e le ipotesi da verificare potrebbero essere dalle scarse piogge e al conseguente ristagno d’acqua che crea una carenza di ossigeno, oppure si potrebbe trattare dello sversamento in acqua di scarichi non autorizzati.

Si spera che nei prossimi giorni gli enti preposti ai controlli faranno gli accertamenti per scoprire le motivazioni di una morte in massa di questi pesci.

Qui di seguito alcune foto ed un video che documenta quanto segnalato:



video

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Close
WhatsApp Attiva GRATIS le news sul tuo Whatsapp