Cronache

Un arresto e una denuncia per droga e accensione ed esplosioni pericolose

In Basilicata, a Palazzo San Gervasio e Ripacandida, in provincia di Potenza, due operazioni legate al controllo del territorio portate a termine dai militari dell’Arma, in occasione delle festività natalizie.

I Carabinieri della Compagnia di Venosa, guidati dal Capitano Alessandro Vergine, in collaborazione con i militari della Stazione Carabinieri di Palazzo San Gervasio, durante un controllo su strada, effettuato nella periferia cittadina, hanno fermato un’autovettura con a bordo un 27enne censurato del posto che, sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di 5 involucri in cellophane contenenti complessivamente 3 grammi di droga, di tipo cocaina e la somma di euro 55.00, probabile provento dell’attività di spaccio.

La successiva perquisizione domiciliare a carico del giovane ha permesso, inoltre, di rinvenire, occultati in una cassettiera della camera da letto, ulteriori 6 involucri in plastica contenenti 41 grammi di marijuana, 75 semi di cannabis indica e materiale vario per il confezionamento delle sostanze stupefacenti, tutto posto sotto sequestro, mentre il giovane, appurate le sue oggettive responsabilità in relazione al reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e dopo le formalità di rito è stato tratto in arresto e posto ai domiciliari e a disposizione della Procura della Procura della Repubblica di Potenza.

Infine, a Ripacandida, i militari della locale Stazione Carabinieri hanno deferito in stato di libertà, all’Autorità Giudiziaria del capoluogo lucano, un 28enne del luogo ed un 33enne straniero, entrambi incensurati, resisi responsabili del reato di accensioni ed esplosioni pericolose.

I due, in pieno centro cittadino, sono stati sorpresi mentre provocavano la deflagrazione di razzi pirotecnici, alla presenza di altre persone ed in assenza di autorizzazioni previste.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS