Cronache

Un 45enne, titolare di un’agenzia di patronato arrestato dalla Squadra Mobile


Domenico Capoluongo, di 45 anni, titolare di un centro di assistenza fiscale e di un’agenzia di patronato FeNAPI, accusato di violenza privata e di aver violato reiteratamente le misure di sorveglianza speciale, oltre ad essere indagato per una serie di truffe in danno, è stato arrestato oggi, venerdì 23 giugno, dalla Squadra Mobile del capoluogo lucano al termine di alcune indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Potenza.

Ancora una strana storia anche assurda di cronaca, dove, secondo le accuse, molti cittadini sono stati tratti in inganno anche dalla credibilità derivante dalla conduzione del centro di assistenza fiscale e di patronato, pagando somme ingenti per alcune intermediazioni, anche con istituti di credito, poi risultate, invece, inesistenti.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

 

 

 

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com