CronachePrimo Piano

Uccide la moglie e si spara, tragedia in provincia di Potenza


Ennesima tragedia familiare, la terza negli ultimi mesi in Basilicata ed ora a Cersosimo, in provincia di Potenza.

Nella prima mattinata di oggi, sabato 15 settembre, omicidio-suicidio in una città che conta poco più di 600 anime.

Vincenzo Valicenti, di anni 41, ex camionista e guardia giurata in servizio nella città lucana di Policoro, in provincia Matera, nei pressi della scuola elementare cittadina con la sua pistola d’ordinanza ha sparato diversi colpi uccidendo la moglie 30enne, Angela Ferrara, poetessa di grande talento ed organizzatrice di eventi culturali.

L’uomo ha ferito anche la suocera, che aveva insieme alla figlia accompagnato a scuola il figlio della coppia, L., di 8 anni, ed ora la donna è ricoverata in ospedale al San Carlo di Potenza, non in gravi condizioni.

Alla fine, la guardia giurata, dopo aver tentato di rappacificare per l’ennesima volta con la sua donna si è suicidato con un colpo d’arma da fuoco alla testa nei pressi dell’abitazione di famiglia.


Il grave fatto di sangue è ora al vaglio degli inquirenti che indagano su quanto accaduto in una calda giornata di estate.

Da quanto si è appreso nel corso della mattinata, sembra che la coppia stesse attraversando un periodo di crisi, litigavano spesso, erano in procinto di separarsi definitivamente e lei da qualche mese era andata a vivere dalla madre, motivazioni che non hanno alcuna giustificazione su ciò accaduto.

Rocco Becce

Leggi tutto

CLICCA QUI
Close
WhatsApp Segnalaci una notizia