Eventi in Basilicata

“Truffe agli anziani”, relatore a Ruoti, il Comandante dei Carabinieri di Potenza, Gennaro Cascone – Video

In Basilicata, a Ruoti, in provincia di Potenza, in un incontro informativo denominato “Stop Alle truffe“, tenutosi nel corso della serata di ieri, venerdì 24 novembre, presso la Sala consiliare, ospite d’eccezione, in qualità di relatore, è stato il Comandante della Compagnia Carabinieri di Potenza, Capitano Gennaro Cascone, nella foto.

Alla presenza del sindaco della città lucana, Anna Maria Scalise, del Maresciallo della Locale Stazione dei Carabinieri, Pietro Lazazzara e della presidente dell’Auser – Autogestione servizi di volontariato, Giuseppina Giovanna Creddo, l’evento ha coinvolto sopratutto numerosi anziani che hanno ascoltato i numerosi consigli degi esperti per non incorrere in un fenomeno che in questi ultimi tempi ha creato molti problemi anche nella nostra provincia.

Sono statI punti di riflessione dei tanti presenti, i consigli forniti dal Capitano Cascone per potersi agevolmente sottrarre da indebiti propositi di malfattori che molto spesso agiscono personalmente bussando alla porta, sopratutto ad anziani, a mezzo telefono e tramite i social network.

Inoltre, sono state sottolineate anche l’attuazione di minime regole del buon vicinato e, ovviamente, di segnalare qualsiasi situazione di minimo sospetto al Numero Unico di Emergenza 112 o recandosi presso il competente Comando Stazione Carabinieri.

Infine, ai presenti in sala è stato distribuita una copia dell’opuscolo informativo edito dalla rivista “Il Carabiniere” dal titolo, “Truffe agli anziani: i consigli dell’Arma” ed un vademecum di piccoli accorgimenti realizzato dall’Auser di Ruoti.

“Vivere bene il proprio tempo, cercare di invecchiare con la consapevolezza che il mondo stia cambiando e, quindi, adattarsi, per quel che riguarda la propria sicurezza e la propria incolumità – ha commentato il sindaco Scalise a margine dell’incontro – è una cosa molto importante”.

“I nostri anziani – ha, poi, aggiunto – sono la nostra memoria, le nostre tradizioni e la nostra cultura e vanno salvaguardati ed è per questo che ho accettato entusiasta la campagna informativa proposta dall’Arma dei Carabinieri del Comando Provinciale di Potenza”.

Rocco Becce

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com