Cronache

Per una truffa online denunciate due persone dai Carabinieri

Ancora una truffa sul web e nonostante le nostre notizie diramate quasi tutti i giorni in collaborazione con le forze dell’ordine si continua a cadere in queste trappole facilissime da architettare, ma anche da prevedere con qualche attenzione in più e a pagarne le conseguenze questa volta, un cittadino lucano di Montescaglioso, in provincia di Matera.

Sul fatto, un uomo ed una donna di Reggio Calabria, in provincia di Calabria, rispettivamente di 26 e 21 anni, ritenuti responsabili della truffa al giovane, sono stati denunciati in stato di libertà alla Procura della Repubblica della città dei Sassi, diretta dal dott. Pietro Argentino, dai Carabinieri della Compagnia di Matera al termine di una consistente attività info-investigativa tesa al contrasto del triste fenomeno delle truffe, questa volta avvenuta su internet.

La vittima del raggiro, su un noto sito internet di commercio online, attratto dal prezzo molto vantaggioso di uno smartphone, inferiore al prezzo di mercato, aveva versato una somma di denaro di qualche centinaio di euro a titolo di acquisto su una carta ricaricabile, il cui numero seriale gli era stato fornito da una donna che aveva contattato telefonicamente, come indicato sull’annuncio di vendita, ma nonostante il pagamento  la stessa diveniva irreperibile e il cellulare acquistato non è stato mai recapitato.

E, così, i militari dell’Arma dei Carabinieri della Stazione di Montescaglioso, hanno avviato nell’immediatezza le attività investigative del caso e in poco tempo sono giunti all’identificazione dei due presunti imbroglioni di turno.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS