Cronache

Trasporto pubblico regionale: lavoratori ancora senza stipendio

La Regione Basilicata mantenga fede agli impegni assunti

Nonostante le ripetute rassicurazioni e i ripetuti impegni assunti in sede regionale, permangono le gravi difficoltà nel settore del trasporto pubblico regionale.

La mancata puntualità nell’erogazione degli stipendi è inaccettabile per i lavoratori, che non percepiscono il salario da quattro mesi.

La situazione è ormai divenuta esplosiva e reclama una vera e proprio emergenza del settore il quale avrebbe bisogno di un riordino e di scelte definitive al fine di renderlo più efficiente per i cittadini e più adeguato nel rispetto dei diritti dei lavoratori e del loro contratto collettivo nazionale.

La Regione Basilicata rispetti gli impegni assunti e vigili affinché le risorse arrivino alle aziende e si soddisfino le giuste e legittime richieste dei lavoratori in merito agli stipendi arretrati. Non si può più continuare a gestire il servizio del trasporto pubblico con queste modalità, scaricando ogni criticità sui lavoratori e sulle loro famiglie.

 

                      Franco Tavella                               Angelo Summa

                                                                                                                                                                                                           Segretario Filt Cgil Basilicata        Segretario generale Cgil Basilicata

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS