Petrolio in Val d'Agri e Valle del SauroPrimo Piano

Tempa Rossa: in partenza il nuovo giacimento petrolifero lucano (FOTO)

Prove di estrazione di greggio da parte della Total a Tempa Rossa. La compagnia petrolifera francese ha ultimato i lavori del Centro olio e sono già iniziare da molte settimane le operazioni di produzione (“gas in”) con le manovre di pompaggio, le verifiche tecniche sulle attrezzature e la rispondenza del terreno. La sperimentazione è durata qualche mese e sembra che siamo arrivati al funzionamento pieno del Centro olio.

Dallo scorso giovedì 30 agosto 2018, come testimoniano alcune foto scattate da Francesco Nigro, la fiamma in torcia al Centro Oli di Tempa Rossa è accesa e si attende solo conferma da parte della compagnia petrolifera.

Ricordiamo che c’è un accordo tra Eni e Total per il trasporto di 20-30mila barili di petrolio al giorno da Corleto Perticara a Taranto attraverso l’oleodotto dell’Eni e per la raffinazione nella stessa raffineria tarantina dove già arriva il greggio della Val d’Agri, utilizzando i 26 serbatoi di stoccaggio già esistenti. I due tipi di petrolio (di qualità diversa), della Val d’Agri e di Tempa Rossa, ovviamente non si mescoleranno, ma viaggeranno in giorni diversi per essere stoccati e lavorati secondo programmi concordati dalle oil company.  Total prevede di estrarre a Tempa Rossa 50mila barili di greggio al giorno, aumentando così la produzione italiana di greggio del 40 per cento.

 

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS