Petrolio in Val d'Agri e Valle del SauroPrimo Piano

Sversamento Cova, i dubbi del sindaco di Grumento: “La contaminazione sta avanzando”

Per Antonio Imperatrice, sindaco di Grumento Nova, quegli inquinanti sopra i limiti di legge trovati a valle della Statale 598 e del tubo di dreno indicano che la contaminazione sta avanzando.

Secondo Eni, invece, non c’è nessuna correlazione con la fuoriuscita di petrolio dall’area serbatoi del Cova. È quanto si evince dal verbale della Conferenza di Servizi (CdS) sulla caratterizzazione dell’area interessata dallo sversamento che si è tenuta lo scorso 9 maggio. La seconda ordinanza con cui l’agronomo valligiano ha vietato l’uso di CONTINUA A LEGGERE

Potrebbe interessarti

One Comment

  1. Gentile redazione il nostro governatore di Basilicata, Pittella, non offenda la intelligenza dei suoi sudditi: proposito di precauzione, nella elaborazione, altamente scientifica, delle analisi SWOT del PSR Basilicata 2014-2020 nessuna menzione, forse per non offuscare la rappresentazione dell’eden lucano, è stata fatta dell’oro nero il cui sfruttamento è sicuramente una opportunità per il governo centrale e i suoi referenti locali ma un sicuro pericolo per tutti gli altri oli ( oro giallo : l’olio ; oro rosso : il vino; oro blu: l’acqua)

    Evidentemente tale imbarazzante presenza, rappresenta un punto di forza e di opportunità per il governo trivellatore e i suoi referenti lucani ma una minaccia per la Buona pratica agricola e una debolezza per il turismo enogastronomico, oltre che un pericolo per le coltivazioni agricole , gli alimenti e gli allevamenti;
    I politici nostrani sono i responsabili della perdita di credibilità del centrosinistra come ha dimostrato la contestazione avvenuta il 15 settembre 2013 a Tramutola (Pz ) in occasione della Festa del PD, ed evidenziata nel video pubblicato su You Tube
    In Allegato il vero simbolo della Basilicata o logotipo così come pubblicato in allegato alla delibera del consiglio Regionale di Basilicata n. 1237 del 15.11.99 e riguardante la “ UTILIZZAZIONE ROYALTIES L.R. 3.4.95 n. 40 una immagine che parla da sola, altro che Eden incontaminato e per puro caso approvata all’epoca di quando era assessore alla sanità e vice presidente della giunta l’attuale sottosegretario al governo Gentiloni , Filippo Bubbico, mentre il suo compare di partito, Vito De Filippo e attuale sottosegretario nello stesso governo, era assessore all’agricoltura, ma guarda i casi della vita
    Quando la fedeltà premia e la cessione della dignità politica pure

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS