Sport

Sport e salute. Lacorazza: visite gratuite per gli sportivi


Con la mia proposta approvata ieri in Consiglio Regionale si rafforza la tutela sanitaria dell’attività sportiva. Con l’istituzione di un fondo di 200.000 euro per il triennio 2018/2019/2020 si finanzia la quota di compartecipazione alla spesa prevista per le prestazioni di medicina dello sport relative ad attività agonistiche ovvero ad attività non agonistiche dilettantistiche. È un traguardo importante chiesto da tempo a gran voce dalla società e dalle federazioni anche in occasione degli stati generali dello sport. È necessario, a seguito della pubblicazione della legge sul BUR, predisporre gli atti conseguenti per dare concreta attuazione a tale scelta.


Inoltre nelle prossime settimane, per dare riposte alle ulteriori attese del mondo sportivo, si proceda, così come previsto da un mio ordine del giorno approvato in Consiglio Regionale, alle fase di concertazione per gli investimenti in impiantistica sportiva. 

Piero Lacorazza

CLICCA QUI
Close
WhatsApp Attiva GRATIS le news sul tuo Whatsapp