Curiosità, Notizie dall'Italia e dal Mondo

Sorpresa nella sorpresa: il primo insegnante di musica del cantante dei Green Day Billie Joe Armstrong aveva origini viggianesi


Una coincidenza veramente interessante che lega la storia di Billie Joe Armstrong a Viggiano – e alla lunga tradizione musicale di Viggiano – è la storia della famiglia Fiatarone, anch’essi originari di Viggiano.

Giuseppe Fiatarone emigrò da Viggiano in California agli inizi del ‘900: suo figlio James J Fiatarone e la moglie Marie Louise Fiatarone aprirono una scuola e negozio di musica, Fiat Music Company.

James J Fiatarone, insieme alla moglie Marie Louise Fiatarone, furono i primi insegnanti di canto e pianoforte di Billie Joe Armstrong. Fu grazie a loro che Armstrong incise il primo disco.

Billie Joe Armstrong era vissuto in una famiglia in cui si respirava musica da sempre (il padre di Armstrong era un batterista jazz amatoriale che aveva condiviso l’amore per la musica con i figli). A detta di tutti, il giovane Armstrong era un prodigio musicale il cui talento è stato riconosciuto presto, proprio grazie alla famiglia Fiatarone.

Billie Joe, a soli 4 anni, fu accompagnato dai genitori nella scuola di musica dei Fiatarone. L’insegnante Marie Louise Fiatarone in un’intervista di alcuni anni fa ricorda: “Gli chiesi se conosceva qualche canzone, e scoprì che era in grado di cantare perfettamente. Anche quando cambiavo la chiave, rimaneva intonato.”

Nel 1977, quando Armstrong aveva 5 anni, pubblicò il primo disco “Look for Love” con la Fiat Records, la piccola etichetta a gestione familiare dei Fiatarone. La canzone “Look for Love” fu scritta dai Fiatarone. Armstrong continuò a prendere lezioni di canto e di musica, e i Fiatarone gli organizzarono delle piccole tourneé per esibirsi nelle case di riposo ed ospedali locali, dove intratteneva gli anziani con melodie e canzoni di Frank Sinatra.

Il motto della scuola di musica dei Fiatarone è “La musica bella è la lingua di Dio”, parole che sono da sempre appese in una targa nella loro scuola. Questa frase è restata impressa nella mente di Billie Joe Armstrong, al punto che quando si esibisce in Italia con la sua band Green Day, Armstrong saluta sempre la folla con le parole “Musica bella è la lingua di Dio”, che è diventato un motto anche per i fan dei Green Day.

I Fiatarone furono di incredibile importanza per la formazione artistica del giovane Armstrong. Ed è incredibile notare che né la famiglia Amstrong né i Fiatarone – al tempo in cui Billie Joe prendeva lezioni di musica nella loro scuola – sapessero delle origini comune dei loro antenati da Viggiano. Si tratta quindi di una scoperta che sicuramente Billie Joe Armstrong apprenderà con grande piacere, soprattutto dopo l’invito ufficiale del Sindaco di Viggiano a visitare il paese di origine dei suoi trisnonni e dei suoi insegnanti.

Testo GreenDayItaly

 

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com