Lavoro e Salute

Sindacati su promesse Braia forestazione e vie blu

Forestali e vie blu –  Esposito (Flai Cgil), Lapadula (Fai Cisl), Nardiello (Uila Uil)

“L’assessore Braia mantenga i suoi impegni a breve altrimenti nei prossimi giorni sit in di protesta davanti alla Regione Basilicata”

I segretari generali Flai Cgil Basilicata Vincenzo Esposito, Fai Cisl Basilicata Antonio Lapadula e Uila Uil Basilicata Gerardo Nardiello, esprimono grande amarezza per i mancati impegni sulla forestazione e le vie blu assunti dall’assessore  alle Politiche agricole e forestali della Regione Basilicata Luca Braia all’incontro con le sigle sindacali lo scorso 13 febbraio e poi ribaditi con una nota stampa diffusa su tutte le testate locali.

A oggi, a differenza di quanto dichiarato dall’assessore, non sono state ancora pagate né le Aree Programma né il Consorzio di Bonifica Alta Val d’Agri e l’Apea Matera nonostante l’impegno a predisporre l’atto di determina dei pagamenti almeno per il Consorzio in attesa della rendicontazione da parte dell’Apea.

“I fatti – dicono i tre segretari – contraddicono quanto dichiarato. Chiediamo che la questione venga risolta immediatamente e che nei prossimi giorni la Regione Basilicata provveda a effettuare i pagamenti altrimenti non mancheranno forti azioni di protesta con un sit in dei lavoratori davanti alla Regione Basilicata”.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS