CronachePrimo Piano

Sequestri e controlli della Guardia di Finanza in occasione dei festeggiamenti della Madonna di Viggiano

Controlli della Tenenza Guardia di Finanza di Viggiano

A conclusione dei solenni festeggiamenti in onore della Madonna di Viggiano, i finanzieri della Tenenza guardia di Finanza di Viggiano, durante i 5 giorni di festa, hanno proceduto a sequestrare migliaia di merce, suddivisa tra prodotti non sicuri, pericolosi, tipo giocattoli, piercing, orecchini, spinner, bigiotteria varia, posta in vendita da ambulanti di nazionalità del bangladesh, priva di qualsiasi requisito di sicurezza, non conforme alle norme a tutela della sicurezza prodotti e merce tipo cappelli, federe, ombrelli, calze, poste in vendita da ambulanti di nazionalità romena ed italiani, in modo abusivo senza nessuna licenza a violazione delle norme del commercio in forma ambulante sulle aree pubbliche.

I finanzieri hanno anche rilevato numerose irregolarità per il mancato rilascio degli scontrini fiscali, nei confronti dei venditori ambulanti e delle navette private adibite a fare da spola da piazza Papa Giovanni XXIII al Sacro Monte, ed hanno concorso alla sicurezza e all’ordine pubblico con le altre forze dell’ordine durante la Santa Messa di domenica e durante le due serate evento dei concerti.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS