Società e CulturaPrimo Piano

Secondo appuntamento con la Rassegna dell’Arpa Viggianese: il Trio “Funiculi FuniculHarp” e il Duo “Lahoz-Lahoz” in “Concert peinture”

Per la seconda serata di seguito, il Centro Caritas di Viggiano ha ospitato (causa condizioni meteo avverse) le manifestazioni della XI Rassegna dell’Arpa Viggianese, tenutesi ieri, sabato 4 agosto 2018.

Divenuta ormai parte del sentire collettivo della comunità viggianese, la Rassegna è stata nuovamente accolta in modo caloroso. Il suo secondo appuntamento è stato occasione di sperimentazione di generi e stili musicali, oltre che di tecniche sceniche, con l’introduzione del “Concert peinture”, ossia l’unione di musica e pittura, per un connubio sublime e affascinante.

Erano presenti, come rappresentanti istituzionali, il Sindaco Amedeo Cicala e l’Assessore Paolo Varalla. Il primo, oltre ad aver sottolineato l’importanza della Rassegna per la storia e per la comunità viggianese, si è inoltre dichiarato orgoglioso del risultato dei lavori pubblici che hanno trasformato l’Ex Centro Caritas in un auditorium elegante e adatta al calibro delle manifestazioni viggianesi estive. Il secondo, presente anche al primo appuntamento della Rassegna, si è complimentato, anch’egli orgogliosamente, con gli artisti esibitisi nel corso della serata precedente.

A seguire la prof.ssa della Scuola d’Arpa Viggianese, Sara Simari, curatrice della Rassegna insieme al maestro Lincoln Almada, ha presentato tecnicamente le successive esibizioni.

Il primo gruppo, il Trio “Funiculi FuniculHarp”, è composto da Susanna Bertuccioli (Arpa), Anna Granata (Voce) e Filippo Pedol (Contrabasso). L’arpista, prima arpa dell’Orchestra del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, ha lavorato con i più grandi direttori d’orchestra del mondo e conta una vasta esperienza musicale, che parte da una formazione classica, per poi spaziare stilisticamente nel jazz, nel pop e nel folk.

Il repertorio eseguito dal Trio ha esplorato a fondo la tradizione musicale italiana, da brani tipici della cultura napoletana (con i brani “Afronna”, “Monastero Santa Chiara”, “Funiculì Funiculà” e “O Sole mio”, che hanno trasportato l’uditorio nei vicoli di Spaccanapoli) fino ad omaggi al cantautore Domenico Modugno.

Il secondo gruppo, il Duo Lahoz-Lahoz, composto da Rodolfo Lahoz alla chitarra e da suo figlio Emmanuel Lahoz all’Arpa, è stato accompagnato in “Concert peinture” dalla straordinaria artista Anne D’Aressy con la sua incredibile pittura estemporanea. Il Duo musicale ha origini argentine, infatti Rodolfo è cresciuto nel Paese sudamericano, mentre Emmanuel è nato a Bordeaux, in Francia, ereditando tuttavia dal padre radici e sangue argentini. L’arpista francese, come ha spiegato la prof.ssa Simari, ha una formazione classica ed è uno sponsor ufficiale dell’Arpa “Salvi”, tuttavia si diverte a sperimentare altri generi con l’arpa elettrica.

L’esibizione del Duo è stata suddivisa in due blocchi principali, ai quali sono corrisposti due prodotti pittorici differenti: la prima parte, destinata a un mix della musica popolare argentina, la seconda dedicata invece alla celebrazione del tango argentino.

Nel frattempo, le suggestioni della musica hanno condotto la pittrice alla creazione di due opere molto apprezzate dal pubblico, raffiguranti l’Arpa Viggianese, nelle sue diverse sfumature e tonalità musicali, storiche e artistiche.

La Rassegna continuerà questa sera, con il suo terzo e ultimo appuntamento, che vedrà esibirsi il Duo Harp and Hang, con Marianne Gubri (Arpa) e Paolo Borghi (Hang), e infine l’attesissimo Ensemble della Scuola d’Arpa Viggianese.

Testo e foto di:

Aurora Alliegro

Michela Mallaurino

(Ufficio Stampa Forum Giovanile Viggiano)

 

 

Questa sera sempre al Centro Caritas terza e ultima serata dell’ XI RASSEGNA DELL’ARPA VIGGIANESE con il Duo Harp and Hang e l’Ensemble della Scuola d’Arpa Viggianese.

 

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

EMERGENZA Covid-19
in Val d'Agri

X

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS