Cronache

Scoperti lavoratori in nero a Grumento Nova

Sono dodici i lavoratori in nero scoperti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Potenza e dal personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Potenza e della Direzione Territoriale. I lavoratori sono stati scoperti nel corso di alcune ispezioni fatte nei territori comunali di Avigliano, Grumento Nova, Latronico, Sant’Arcangelo, Lauria e nel capoluogo Potenza.

I militari hanno fatto visita ed ispezionato aziende che operano nel settore dell’agricoltura, della ristorazione e dell’edilizia. Irregolarità sono state riscontrate all’interno di quattro aziende che operano nel settore dell’agricoltura, due nella ristorazione e tre nell’edilizia, in quest’ultimo caso in tre cantieri. Sono stati in totale cinquanta i dipendenti controllati.

I militari hanno riscontrato irregolarità nell’ambito dell’omessa sorveglianza, somministrazione illecita di manodopera, lavoro in quota, pericolo di caduta dall’alto e altri problemi relativi alla sicurezza sui luoghi di lavoro.

I responsabili delle aziende sono stati segnalati all’Autorità Giudiziaria, mentre sono state elevate ammende per oltre 100mila euro e sanzioni amministrative per oltre 50mila euro. Per due delle aziende è stato adottato il provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale.

I controlli sono stati predisposti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Potenza per contrastare il lavoro sommerso e il lavoro nero, oltre che per il controllo delle norme di sicurezza per evitare gli infortuni sui luoghi di lavoro.

FONTE: Claudio Buono – ONDANEWS

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS