Politica

Sciopero lavoratori Consorzio di Bonifica Alta Val D’Agri, Lacorazza sollecita nuovamente lo sblocco delle mensilità arretrate

Apprendo che il 23 giugno prossimo le organizzazioni sindacali Flai Cgil Basilicata, Uila Uil Basilicata e Fai Cisl hanno indetto uno sciopero dei lavoratori del Consorzio di Bonifica Alta Val d’Agri che non percepiscono il salario da cinque mesi.

Una vicenda per la quale, unitamente alle altre difficoltà di carattere generale in cui versano i Consorzi, ho in più occasioni fatto richiesta di audizione in III Commissione del commissario avv. Giuseppe Musacchio.

L’ultima richiesta avanzata il 12 giugno augurandomi che il Commissario Musacchio o qualcuno in sua rappresentanza possa chiarire le vicende sollevate.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS