Società e Cultura

Sant’Arcangelo ricorda il senatore Scardaccione. Intitolazione di una piazza nel centenario dalla nascita


Oggi a Sant’Arcangelo si è svolta una cerimonia per ricordare Decio Scardaccione per il centenario dalla sua nascita. Economista, politico, agronomo e professore universitario, tra i maggiori esponenti della Democrazia Cristiana, originario nel centro della Val d’Agri.

La piazzetta del paese «Piazzetta Marrocco» cambierà nome in favore dell’esponente della Democrazia cristiana. Fu senatore e padre della bonifica irrigua in Basilicata. Fu gambizzato per aver avviato dei controlli su un salumificio che aveva attinto a fondi pubblici.

L’iniziativa nasce da una delibera della giunta approvata nel mese di settembre del 2014 ed è promossa, oltre che dal Comune di Sant’ Arcangelo, anche dall’ Istituto Professionale di Stato per l’Agricoltura ed i servizi rurali, dalla Pro Loco e dal Comitato per la celebrazione.

Vincenzo Scarano

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com