Lavoro e Salute

Sanità: anche Villa d’Agri tra i ‘Punti unici di accesso’

Offriranno servizi di assistenza domiciliare integrata


Le Aziende sanitarie di Potenza (Asp) e Matera (Asm) disporranno dei “Punti unici di accesso” (Pua) per i servizi di assistenza domiciliare integrata: l’iniziativa è stata approvata dalla giunta regionale, e “consentirà l’apertura di importanti presidi sanitari” nel potentino (Potenza, Venosa, Melfi, Villa d’Agri, Senise e Lauria) e nel materano (Matera, Montescaglioso e Pisticci).
“Puntiamo a incrementare – ha detto l’assessore alla Salute, Flavia Franconi – il numero di anziani assistiti a domicilio rispetto al totale della popolazione anziana, al fine di migliorare la qualità della vita nel corso dell’invecchiamento e di prevenire la disabilità e la non autosufficienza, assicurando al contempo l’appropriatezza delle cure e la rispondenza al regime assistenziale”.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com