Cronache

San Mauro Forte, smaltimento illecito di rifiuti scoperto dai Carabinieri Forestali



Ennesima operazione a favore dell’ambiente da parte dei militari dell’Arma Forestali.

In Basilicata, a San Mauro Forte, in provincia di Matera, in località Manca Grande, i Carabinieri Forestali della locale Stazione, hanno scoperto uno smaltimento di rifiuti non pericolosi e sequestrato un’area di 400 mq., in una zona sottoposta a vincolo idrogeologico e paesaggistico.

Il tutto è avvenuto, grazie ad una segnalazione a causa di odore sgradevole proveniente da alcuni terreni.


I militari si sono recati nella località per un controllo e hanno riscontrato uno sversamento di fanghi derivanti dalla ripulitura delle vasche contenenti acque di vegetazione di un frantoio oleario situato nella zona.

Nel corso degli accertamenti, come informa una nota inviata dai Carabinieri Forestali del Gruppo di Matera, il proprietario dell’opificio non essendo provvisto di autorizzazione allo spandimento delle acque di vegetazione in quell’area, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per smaltimento illecito di rifiuti e per le violazioni al vincolo paesaggistico.

Rocco Becce

Rocco Becce

Email: robexdj@gmail.com

Close
WhatsApp Attiva GRATIS le news sul tuo Whatsapp