Sabato torna in campo l’Orsa Viggiano, parla Flavio Lo Giudice

Sabato si torna in campo e l’Orsa Viggiano, che vive un periodo meraviglioso, si prepara minuziosamente per la sfida interna con il Futura Matera che presenta uno degli ultimi arrivati Flavio Lo Giudice: “A livello di gruppo era importante recuperare un po’ visto che io ero ancora acciaccato e De Fina comunque resterà out. A livello atletico la pausa è stata vitale ma la voglia di giocare è tanta. Non perderemo il ritmo partita ma fermarsi non aiuta. Il tecnico Rispoli ci sprona sempre e il Presidente Domenico Siviglia è sempre presente. Ci alleniamo con grandi ritmi e siamo un grande gruppo”.

IL FUTURA MATERA: “Affronteremo un avversario che ha qualche punto in più di noi: per stare così in alto in classifica vuol dire che sa il fatto suo. I materani hanno nomi importanti in rosa. Vengono da uno stop con il Limatola e vorranno riscattarsi. Di contro noi non vogliamo perdere punti in casa: così il sogno play off potrebbe sparire. Il nostro palazzetto dev’essere un fortino”.

CAMBIAMENTI: “Sono arrivato con questo gruppo e ho trovato una famiglia. Poi, con il ritorno del Team Manager Gaetano Todaro e del tecnico Cesare Rispoli ci siamo ancora più uniti. Il nostro allenatore ci sprona sempre. Remiamo tutti verso un unico obiettivo”.

LA GARA: “Come dicevo il Futura Matera non va sottovalutato: abbiamo il fattore campo dalla nostra parte e un gruppo di dodici elementi tutti validissimi. Servirà tanta intensità e pressione. Proveremo a fargli male in ripartenza e a chiuderci bene. Poi, vedremo cosa ci chiederà l’allenatore nel corso della settimana”.

 

UFFICIO STAMPA ORSA VIGGIANO – ALESSIO PETRALLA

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE