Eventi in Basilicata

Maurizio Bolognetti: “Il Cova non è il Mulino Bianco”, sabato 17 dicembre “Babbo Radicale” a Viggiano

Per salutare il cambio della guardia ai vertici del distretto meridionale dell’Eni, Maurizio Bolognetti, segretario di Radicali Lucani, tra le ore 11.00 e le ore 13.00 di sabato 17 dicembre, terrà un sit-in nel piazzale antistante il Centro Olio Val d’Agri. Nel corso della manifestazione, l’esponente radicale, opportunamente vestito da Babbo Natale, proverà a consegnare una bottiglia di aria pura ad Enrico Trovato. Chissà – ha dichiarato Bolognetti – che con l’approssimarsi del Natale, anche i nostri amici dell’Eni non decidano di ridurre la quantità di inquinanti che ogni santo giorno immettono in atmosfera da oltre 20 anni.

Viggiano

Sabato 17 dicembre

dalle ore 11.00 alle ore 13.00

Piazzale antistante il Centro Olio Val D’Agri

Sit-in e Conferenza Stampa di Maurizio Bolognetti

Solite fumate nere, solite fiammate, soliti incidenti che l’Eni, però, preferisce edulcorare utilizzando la definizione “evento”. Un copione che si ripete stancamente da circa venti anni. Un copione non scritto, ma codificato in tutte le sue stucchevoli sequenze: evento/incidente, comunicato stampa degli uomini del “Cane” e poi, quando va bene, la ratifica delle dichiarazioni Eni da parte dei presunti organi di controllo. E così, evento dopo evento, i cittadini della Val d’Agri, e in particolare quelli di Viggiano e di Grumento Nova, continuano la loro convivenza forzata con uno stabilimento, il Centro Olio Val d’Agri, che dovrebbe – e sottolineo dovrebbe – essere considerato un insediamento industriale a rischio incidente rilevante. Forse è giunto davvero il momento che a Roma, a Potenza e a Viggiano qualcuno comprenda che il COVA non è il Mulino Bianco.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com