Musica e musicisti della Basilicata

Rosmy e le sue nuove sonorità “alla ricerca di armonia”



Sarà un artista Lucana Doc ROSMY ad aprire la serata al Castello Sforzesco di Milano, organizzata da Aspettando Contaminafro, “DANIELE DURANTE: TARANTA!”

La rassegna ESTATE SFORZESCA 2020 il 5 luglio-Cortile delle Armi.

Rosmy canterà per la prima volta dal vivo “HO TUTTO TRANNE TE” il suo nuovissimo singolo uscito 30 giugno 2020 in radio e disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download (distribuito da Artist First).

HO TUTTO TRANNE TE” è un brano dalle sonorità pop rock, con un arrangiamento caratterizzato da suoni elettronici, scritto dalla stessa Rosmy e prodotto da Cristian Milani e Michele Clivati.

Nel periodo di distanziamento fisico imposto da questi mesi così difficili, con questo suo brano Rosmy invita a non perdere mai di vista l”altro” ed offrire supporto e vicinanza, verso chi ha più bisogno, sempre attenta alle problematiche delle fasce deboli.

La canzone che ha scritto durante il lockdown, in quello strano tempo sospeso, nei giorni anomali, è un inno alla Solidarietà, sembra dire a che amore e rispetto non possono essere dimenticati, il distanziamento non può giustificare o divenire un alibi, soccorrere qualcuno che chiede aiuto, sono valori fondamentali da sempre, ciò che hanno reso un essere umano tale.

Protagonista del videoclip, oltre a Rosmy, che riempie lo schermo con la sua grintosa presenza e sembra voler cogliere in un abbraccio la città di Milano ferita e desolata, che domina dall’alto sul Belvedere del Palazzo Lombardia di Milano, anche un senzatetto, interpretato da Carlo Ponta, che trova aiuto e conforto nei City Angels, guidati dal loro fondatore Mario Furlan.

Il video è uno sguardo sulla città, girato da Beppe Gallo, mostra una città svuotata dalla presenza umana, invita a sentire attraverso la musica una voce che arriva dal cielo e dal profondo.

l video è stato realizzato grazie alla Regione Lombardia e al sostegno di Ur U.I.L. Milano e Lombardia, sempre attenta ai lavoratori. Le immagini del video legate ai City Angels sono state inserite per gentile concessione di Robert Bosch S.p.A. e Don’t Movie Srl.

Nel corso della serata Rosmy proporrà anche altri due brani dal suo repertorio, in una speciale versione unplugged con percussioni e chitarra: “FAMMI CREDERE ALL’ETERNO” e “NINNA NANNA”, una tradizionale nenia lucana che per l’occasione reinterpreterà insieme a Prudence, giovane artista Ivoriana. Dunque anche un’ omaggio alla sua terra, a rimarcare il profondo legame con le sue origini, al piccolo borgo in provincia di Potenza dove vive la sua famiglia, Calvello, lei fiera erede della famiglia Trichitella, di musici e girovaghi di Arpa e Violino del secolo scorso, che hanno portato a New York e Parigi la tradizione “dell’Arpa Viggianese”.



 Rosmy, al secolo Rosamaria Tempone, è ormai un’affermata cantautrice italiana oltre che attrice, deve infatti a questa sua formazione la peculiarità delle sue performance. Come autrice si è inoltre distinta per il suo impegno verso tematiche sociali e attraverso la sua musica trovano espressione importanti temi come il bullismo,  l’eutanasia, e le varie problematiche della generazione Millenials.

Il suo percorso musicale come cantautrice inizia nel 2016 con “Un istante di noi”, aggiudicandosi il Premio Mia Martini “Nuove Proposte per l’Europa 2016” e il Premio “Miglior brano radiofonico”. Con il singolo “Inutilmente”, è stata finalista al Premio Lunezia 2018. A gennaio 2019 esce il suo disco d’esordio, “Universale”, anticipato in radio dal singolo “L’amore è rincorrersi”. Dopo aver conquistato il primo posto nella tappa di Pistoia è arrivata in Finale a Sanremo Rock 2019 con il brano “Addormentarsi insieme”, esibendosi con una band tutta al femminile sul palco del Teatro Ariston di Sanremo. “Fammi credere all’ eterno” è il brano che vede Rosmy tra i protagonisti nella tappe di Jesolo e Mestre del Festival Show, il festival itinerante dell’estate italiana, esibendosi davanti ad oltre 60 mila persone insieme a nomi come Irama, Elodie, Emis Killa, Nigiotti, Albano, Riccardo Fogli. Spicca Giovanni Storti, del noto trio di comici Aldo, Giovanni e Giacomo, nel video di “Fammi credere all’ eterno”, premiato alle “Giornate del Cinema di Maratea”, per l’idea originale dalla critica e definito “Short Music Movie”. La sua voce è stata protagonista di vari spettacoli teatrali, nei più importanti Festival Italiani con Moni Ovadia, Fioretta Mari, Francesco di Giacomo e Rodolfo Maltese del Banco del Mutuo Soccorso, ha affiancato Mitch di radio 105 come ospite e presentatrice al Festival della Musica 2019 a Monza e nelle tappe di Miss Mondo Italia 2019. Nel 2019 è stata tra i protagonisti a Faenza della 25° edizione del MEI (Meeting delle Etichette Indipendenti). Ha recitato nel film “Donne Lucane” diretto da Nevio Casadio e il suo brano “Ho scelto di essere libera” è parte della colonna sonora. Grande successo ha ottenuto l’omaggio a Mango che Rosmy ha fatto in occasione de “L’anno che verrà”, la trasmissione del Capodanno di Rai Uno, accompagnata dall’Orchestra diretta dal Maestro Stefano Palatresi.

Donna libera, come canta in una dei suoi brani, e artista alla continua ricerca di perfezione “…ma infondo siamo tutti alla ricerca di armonia”, e continua a dimostrare quanto la preparazione e la tenacia siano fondamentali per acquisire credibilità e diventare una interprete amata ed apprezzata.

Il video del brano è visibile al seguente link: https://youtu.be/eESVQ_iWcok

 

Carmen De Rosa

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close