Eventi in Basilicata

Rocco Scotellaro e la Basilicata di oggi: quattro eventi organizzati da Medinlucania a Viggiano, Matera, Roma e Bruxelles


“Rocco Scotellaro, poeta della libertà contadina”.

In questa potente e brevissima frase, che è stata scolpita sulla lapide commemorativa che gli è stata dedicata a Tricarico, c’è l’essenza di Rocco Scotellaro. Un’essenza che, pur se riferita agli anni ‘40 e ‘50, potrebbe essere attualizzata anche per la Basilicata di oggi.

Per confrontarsi su questo, oltre che sul pensiero complessivo del poeta sindaco lucano, l’associazione socio culturale Medinlucania ha programmato quattro importanti eventi che si svolgeranno tra luglio e novembre prossimi in Basilicata, a Roma e a Bruxelles.

Il primo convegno si svolgerà venerdì 28 luglio a Viggiano, gli altri tre si terranno l’11 ottobre a Matera, il 27 ottobre a Roma e il 28 novembre a Bruxelles presso il Parlamento europeo.

Sarà un percorso sull’attività politica, letteraria, sociale e culturale di Scotellaro, che verrà sviluppato calandolo e raffrontandolo con la realtà contemporanea.

Si parlerà del pensiero scotellariano come anima della comunità lucana e come volano dell’altruismo, della passione e della preziosa memoria storica degli anni passati.

Ogni evento affronterà alcuni aspetti e si soffermerà su uno spaccato della vita e delle opere del poeta dei contadini.

Sarà un “Incontro tra Medinlucania e Scotellaro”, articolato sulla qualità dei relatori e di esperti nelle diverse tematiche e sulla presentazione di mostre ed esposizioni di artisti lucani che rappresenteranno l’immaginario poetico e politico di Scotellaro attraverso varie espressioni figurative.

Si rifletterà sull’attualità del suo pensiero, delle sue lotte e degli anni di impegno civile durante la sua breve esistenza.

Si dibatterà di come la Basilicata avrebbe bisogno di tanti Rocco Scotellaro che interpretino i suoi messaggi e li attualizzino sulle criticità e le opportunità correnti: aree interne, agricoltura e sviluppo rurale, valorizzazione del territorio, dei talenti e dei tanti tesori nascosti, giovani e Pnrr, Euromediterraneo e rilancio del Mezzogiorno.

Un ricco confronto per fare i conti con l’opera intellettuale espressa da Scotellaro e per essere in linea con il fermento organizzativo che si è sviluppato in occasione del Centenario della sua nascita.

Tra alcuni giorni Medinlucania comunicherà i dettagli e i relatori del primo evento previsto a Viggiano venerdì 28 luglio prossimo.

Articoli correlati

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com