Primo PianoSocietà e Cultura

Rete Paesi dell’Acqua, ne farà parte anche il Comune di Spinoso



Con delibera di Giunta n. 12 del 21 febbraio 2022 il Comune di Spinoso aderisce al PDA Network – La Rete dei Paesi dell’Acqua, uno dei tasselli strategici che l’Amministrazione Comunale sta costruendo per la salvaguardia e lo sviluppo compatibile di attività turistiche e naturalistiche sul lago di Pietra del Pertusillo.

Il Sindaco De Luise: “L’ adesione al PDA Network – Rete dei Paesi dell’Acqua, nasce da una necessità di identificarsi culturalmente e caratterizzarsi in modo forte con la risorsa idrica che territorialmente abbiamo ma anche con la sua salvaguardia e il suo sviluppo compatibile. Bisogna uscire dalla “bella cartolina” che oggi è il Lago del Pertusillo e dagli interventi spot non strutturati. Aderiamo ad un progetto che pensiamo sia in grado di rispondere efficacemente alle criticità di questo territorio, promuovendo iniziative, studi e ricerche e favorendo un dibattito costante sul tema acqua generando le condizioni necessarie per avviare un processo di sviluppo e innovazione scambiando buone pratiche”.

L’associazione culturale “Paese dell’Acqua” – PDA – nasce come naturale sviluppo di un processo maturato in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Sassinoro (BN), in concomitanza con la “giornata mondiale dell’acqua” istituita dalle Nazioni Unite. Nel 2008 prende corpo la prima edizione di “Sassinoro Paese dell’Acqua”, evento pubblico sul tema della tutela e della salvaguardia delle risorse idriche in un territorio noto per la ricchezza di sorgenti e fontane pubbliche.
PDA nasce con l’obiettivo di tutelare un patrimonio naturale di fondamentale importanza per l’umanità e per divulgare sempre e ovunque i concetti relativi alla tutela dell’ambiente;
PDA vuole comunicare attraverso un linguaggio innovativo e universale, caratterizzato dalla più ampia indipendenza e dalla possibilità di aprirsi ai contributi e alle idee di chiunque abbia a cuore il patrimonio idrico del nostro pianeta;

PDA negli anni, è divenuto un punto di riferimento con il coinvolgimento di numerose professionalità provenienti da tutta l’Italia e dall’estero con il patrocinio ufficiale della Provincia di Benevento, del Ministero dell’Ambiente, dell’Inter gruppo parlamentare “Sviluppo per la montagna”, dell’Uncem Nazionale, della collaborazione con “ H2O” evento nazionale organizzato da Bologna Fiere Spa;
L’’evento ha assunto definitivamente una dimensione territoriale Nazionale, mutando il nome in “Paesi dell’Acqua” con il coinvolgimento di molti Comuni italiani e aprendo a numerose collaborazioni in diverse Regioni Italiane, nelle quali la rete si sta sviluppando attraverso manifestazioni di cultura ambientale itinerante.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com