Politica

Programma operativo, Aliandro: “35 milioni di euro ai Comuni”

Protagonisti i vertici amministrativi della Regione ed i Sindaci dei Comuni della Val d’Agri, Melandro, Camastra e Sauro


“La riunione di ieri presieduta dal governatore della Regione, Vito Bardi, segna per noi un’importante risultato”.

 Cosi il consigliere della Lega, Gianuario Aliandro, a margine della riunione tenutasi ieri presso la sede dell’ex Comunità montana, a Villa d’Agri, ed alla quale ha preso parte insieme con l’assessore regionale alle Attività produttive, Francesco Cupparo, al presidente del Consiglio, Carmine Cicala, ed ai dirigenti del Dipartimento Programmazione e Finanze, Domenico Tripaldi e Luigi Marotta.

“Protagonisti del tavolo  – ha sottolineato Aliandro – i sindaci di 35 comuni che fanno parte del ‘Programma Operativo Val d’Agri –Melandro – Camastra – Sauro’. Enorme soddisfazione per i risultati ottenuti – ha rimarcato – con la conferma della somma di 35 milioni di euro, fermi da due anni, spettanti ai Comuni insistenti sul territorio, e con la ratifica delle determinazioni delle ultime sedute del Comitato. In particolare, la proposta di ripartizione delle risorse disponibili tra le varie municipalità”.

“Queste somme – ha rilevato Aliandro – rappresentano ossigeno e linfa vitale per le attività e l’economia locale, somme che verranno utilizzate per finanziare progetti di sviluppo territoriale. Il nostro impegno – ha continuato – deve essere diretto a tutelare i nostri Comuni ed a far sì che l’interesse locale e la tutela dei lavoratori venga prima di tutto il resto. Io credo che il tavolo di ieri abbia evidenziato il fatto che si sta andando in questa direzione”.

“Il presidente Bardi – ha concluso Aliandro – ci ha tranquillizzati ed intendo condividere pienamente la sua volontà ed  i suoi obiettivi, dal momento che la Basilicata sarà sempre più vicina alle istanze degli amministratori locali, la cui voce deve essere la più autorevole e la più ascoltata, perché davvero reale e vicina alle necessità ed alle criticità che la popolazione evidenzia”.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com