Lavoro e Salute

Progetto di primo soccorso nelle scuole a cura dell’Associazione RRCS


Siamo un associazione di Viggiano ASSOCIAZIONE RRCS (acronimo dei nostri nomi Rosanna, Rocco,Carolina, Salvatore) nata 2 anni fa dalla passione di 4 persone esperte nel campo del primo soccorso di diffondere le manovre salvavita. Siamo istruttori AMERICAN HEART ASSOCIATION, la prima associazione mondiale che ha redatto le linee guida in materia  sanitaria di primo soccorso base e avanzato.

Oltre ai corsi di primo soccorso con rilascio di attestato e brevetto internazionale ha  ci occupiamo di diffondere , in modo totalmente gratuito, le tecniche di primo soccorso nelle scuole di ogni ordine e grado rivolte sia agli studenti ma anche a tutto il personale scolastico.  Il nostro obiettivo è sensibilizzare il maggior numero di persone ad imparare le tecniche salva vita iniziando proprio dai più piccoli. Durante queste dimostrazioni noi parliamo in maniera specifica dell’ apparato cardiaco e respiratorio, di come prevenire, riconoscere ed intervenire in caso di arresto cardiaco, dell’uso del defibrillatore esterno automatizzato, dell’ostruzione delle vie aeree e le relative tecniche md e blsd.


Inoltre diamo spazio alla prova pratica sui manichini a tutti perché la pratica è fondamentale affinché la nostra teoria venga “installata” dentro di tutti. Siamo stati in varie scuole ieri 15 maggio ci ha ospitato l’istituto comprensivo di Viggiano. Queste iniziative sono state fatte anche per vari comuni (Viggiano, Paterno, Sarconi,  MarsicoVetere, Senise, Corleto Perticara, Guardia Perticara) sempre a titolo gratuito e purtroppo con minima partecipazione delle popolazione perché queste tematiche sono ad oggi ancora sottovalutate e non.è certo un bene perché basta accendere la tv per sentire fatti di cronaca orribili : bambino di 3 anni morto alla asilo da soffocamento di mozzarella, bambino di 3 anni morto all’Ikea soffocato  mentre mangiava un hot-dog e potrei farne ancora 100 di esempi ma la sostanza non cambia.

Per questo noi ci battiamo e ci batteremo affinché non riusciremo completamente nel nostro obiettivo: almeno il 70/80% della popolazione sappia perfettamente come intervenire e sappia benissimo dove mettere le mani per salvare una vita. Il 31 maggio saremo a Spinoso. Vi aspettiamo numerosi.

Per seguire tutte le iniziative dell’associazione visitate la loro pagina facebook

Il presidente
Rosanna Fiore

Leggi tutto

CLICCA QUI
Close
WhatsApp Segnalaci una notizia