Eventi in Basilicata

Presentazione del volume di Antonio Rubino e Mimmo Mastrangelo “l’immagine davanti”


<<Guardare il bello significa puntare l’attenzione sul genio dell’uomo che però non deve diventare pretesa di assoluto  e di onnipotenza, ma, come ci ricorda la Sacra Scrittura, espressione del Bello di Dio e del dono che Esso ha fatto all’uomo a Sua immagine e, quindi, capace di ripresentarlo anche attraverso l’arte all’umanità..>>. Cosi il parroco del centro valligiano, Don Enio De Mare, nella prefazione del volumetto “L’immagine davanti” di cui sono autori Antonio Rubino, ricercatore ed archivista, nonché attuale sindaco di Moliterno, e Mimmo Mastrangelo, cinecronista ed operatore culturale. Pubblicato per l’elegante collana lucana  da Valentina Porfidio Editore, il volume è una   breve “lettura-racconto”    su tredici opere d’arte presenti nella Chiese di Moliterno. <<Le opere che presentiamo in questo tascabile  – scrivono gli autori – sono emblema di un capitale del passato, cioè rappresentano  quanto di più mirabile dell’arte  prodotta secoli addietro su commissione ecclesiastica…>>. Il volume verrà presentato il 9 settembre nella Chiesa Madre Santa Maria  Assunta (ore 19.30), oltre agli autori interverranno  l’editore Valentina Porfidio, il parroco Don Enio De Mare, la fotografa Marianna Spina e il sindaco di Spinoso Lino De Luise. Commentano gli autori:<< Ritornare a guardare l’arte  delle chiese locali significa convincersi che la bellezza che racchiudono dipinti, sculture, affreschi è inseparabile dal nostro senso di cittadinanza>>.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com