Eventi in Basilicata

Presentato in tutt’Italia e a Potenza il “Calendario Storico 2018” dell’Arma dei Carabinieri


È stato presentato in tutt’Italia e anche in Basilicata, a Potenza, alle ore 11.00 di oggi, martedì 7 novembre, presso il Comando Provinciale della Legione Carabinieri “Basilicata”, il “Calendario Storico 2018” dell’Arma dei Carabinieri, ideato e realizzato sotto la direzione artistica di Silvia di Paolo, divenuto un oggetto di culto che ha raggiunto una tiratura di 1 milione e 300mila copie, di cui quasi 11mila in lingua inglese, francese, spagnolo, tedesco, arabo e quest’anno anche in giapponese, cinese e russo, indice sia dell’affetto di cui gode l’Arma, sia del valore dei suoi contenuti, che ne fanno un prodotto editoriale apprezzato, ambito e presente nelle abitazioni e nei luoghi di lavoro, a testimonianza del fatto che “in ogni famiglia c’è un Carabiniere”.

Nato nel 1928, dopo l’interruzione post-bellica dal 1945 al 1949 il Calendario tornò a vivere nel 1950 e da allora è stato puntuale interprete, con le sue tavole, delle vicende dei Carabinieri e della stessa Storia d’Italia.

La pubblicazione, molto interessante sotto tutti gli aspetti, ha una rilevanza particolare per la famiglia dell’Arma e costituisce motivo di coesione attorno a un oggetto semplice, ma significativo, ispirato ai valori nei quali si riconosce ogni Carabiniere.

Il “Calendario Storico 2018” è incentrato sul tema “I valori etici e sociali dell’Arma”, una rappresentazione visiva dell’essenza dell’istituzione che rende omaggio all’attività svolta dall’Arma in Italia, ma anche all’estero a favore di tanti Paesi e delle loro Forze di Polizia.

L’impegno per l’ambiente, la sicurezza personale e sociale, la tutela delle categorie deboli, l’integrazione multiculturale, il valore della tradizione, la libertà di espressione, la libertà di riunione, la cooperazione internazionale, la tutela del patrimonio culturale, la tutela dei minori, l’ordinata convivenza civile, l’identità culturale, dodici temi per dodici mesi dell’anno che dodici affermati pittori contemporanei, ognuno proveniente da un’area del mondo, dove l’Arma dei Carabinieri è intervenuta, oppure ha avviato collaborazioni con le forze locali, hanno espresso e raffigurato.

L’Agenda 2018, in un formato moderno e funzionale, ha dedicato il proprio inserto allo “Sport nell’Arma” ed ai Gruppi Sportivi dell’istituzione, come espressione dei valori universalmente riconosciuti: rispetto di persone e regole, disciplina, impegno, sacrificio, lealtà, tenacia, correttezza, emulazione, valori che devono essere patrimonio di ogni Carabiniere.

Nella sala Briefing, ad attendere gli informatori della stampa, il Comandante Provinciale dei Carabinieri, Colonnello Daniele Scardecchia che, oltre a presentare il “Calendario Storico 2018”, ha reso noto l’andamento della delittuosità in città e provincia.

Nei primi 10 mesi del 2017 in provincia di Potenza sono stati consumati 5.244 delitti rispetto ai 5.958 registrati nell’anno 2016 descrivendo alcune operazioni condotte e risolte in breve termine dai militari dell’Arma dei Carabinieri, d’intesa con la magistratura dove sono state denunciate 3.449 persone, di cui 249 in stato d’arresto nel 2016 e 3.395 denunciate nel 2017 con 284 arresti eseguiti.

Gli altri dati, più nello specifico, emersi durante l’incontro, riguardano le estorsioni, 41 nel 2016 e 29 nel 2017, i furti, 1.723 nel 2016 e 1.612 nel 2017, le violenze sessuali, 12 nel 2016 e 11 nel 2017 e infine le truffe a persone della terza età, 22 nel 2016 e 14 nel 2017.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com