PoliticaPrimo Piano

Politica: la Lega apre la “verifica di maggioranza” in consiglio regionale



Si è tenuta questa mattina, presso la Sala “A” del Consiglio Regionale di Basilicata, la tanto attesa conferenza stampa del gruppo “Lega”.

Erano presenti il Commissario Regionale sen. Roberto Marti, il Senatore Pasquale Pepe, il Vice Presidente della giunta regionale Francesco Fanelli, il Presidente del Consiglio Regionale Carmine Cicala, l’Assessore alle infrastrutture Donatella Merra ed i consiglieri Cariello, Sileo e Zullino.

Hanno partecipato attivamente alla conferenza stampa anche il Responsabile degli enti locali del partito e Sindaco di Viggiano Amedeo Cicala ed il Sindaco di Bernalda Domenico Tataranno.

I leghisti hanno annunciato che domani ritireranno formalmente il mandato degli assessori Fanelli e Merra mettendolo a disposizione del Presidente Bardi : “Vogliamo sottolineare che non stiamo aprendo nessuna crisi, la nostra intenzione è quella di rafforzare la giunta Bardi e l’intero governo Regionale. La Lega non è alla ricerca di poltrone e lo dimostra mettendo a disposizione i suoi assessori . Abbiamo la responsabilità di rappresentare la metà dei consensi di tutta la coalizione di centrodestra: molto è stato fatto ma ora è necessario un cambio di passo. Domani consegneremo a Bardi i punti programmatici e le sfide che dovranno caratterizzare l’azione del centrodestra nella parte finale della consiliatura. Acqua, Energia, Sanità, Infrastrutture e PNRR: la coalizione deve concentrarsi su questi obiettivi per il futuro dei lucani. Ribadiamo la nostra netta contrarietà ad allargamenti della maggioranza a gruppi di centrosinistra. La Sinistra ha governato male questa regione per trent’anni e i cittadini chiedono al centrodestra di proseguire e rafforzare l’azione di cambiamento per cui ci consegnarono la loro fiducia nel 2019″.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com